HO UN LUPO NELLA PANCIA

Quando:
7 marzo [email protected]:00–8 marzo [email protected]:00
2018-03-07T10:00:00+01:00
2018-03-08T12:00:00+01:00
Dove:
Teatro dei Piccoli
Via A. Usodimare
80125 Napoli
Italia
Costo:
€ 7,00 per recite scolastiche
Contatto:
I Teatrini
081 0330619 (feriali 9.30/17.00)

5>10 anni

mercoledì 7 e giovedì 8 marzo, ore 10,00

“Ne risulta un bel pezzo di teatro (non solo per ragazzi, interessante anche per pubblico famigliare), dove con ritmo perfetto, senza moralismi ma con estrema semplicità e efficacia si affronta il tema dell’alimentazione, inserito in quello più ampio dell’affettività. […] Il duello simbolico con la maschera del lupo è un momento epico che scatena l’applauso in platea e permette la riapertura della relazione padre/figlio. Nella scena finale li vediamo entrambi seduti in centro alla scena, che condividono allegramente un bel piatto di spaghetti (una pentola fumante troneggia sui fornelli, fin dall’inizio).”
Mafra Gagliardi – LiBeR

Una fiaba moderna – firmata BabiloniaTeatri – che porta all’estremo e oltre il limite del verosimile atteggiamenti, situazioni e tensioni proprie della relazione col cibo per arrivare a trattare metaforicamente di questioni che ci riguardano da vicino.
La storia di Bianco –un bambino come tanti se non per il fatto che non mangia mai – si fa così archetipo del bisogno di ogni bambino di trovare nel cibo non solo la possibilità di nutrirsi, ma un’occasione per ricevere cura e attenzione: amore.
L’impianto scenico dell’allestimento ricrea i luoghi di una quotidianità familiare al cui interno il piano del racconto e il piano dell’azione trovano una sintesi che li lega assieme come gli ingredienti di una ricetta ben riuscita.

Lo spettacolo si inserisce all’interno del più ampio progetto “Favole da Mangiare”-promosso da “Prodigi Educational” in collaborazione con La Piccionaia-Centro di Produzione Teatrale-presenta un nuovo approccio al delicato tema dell’educazione alimentare ponendo al centro il punto di vista e la voce dei bambini per indagare se e come parlano di cibo, e quali gusti/rifiuto in particolare manifestino.

Tecnica utilizzata: 

teatro d’attore

 

LA PICCIONAIA – BABILONIA TEATRI (Vicenza)

HO UN LUPO NELLA PANCIA

di Valeria Raimondi e Enrico Castellani
parole di Enrico Castellani
con Carlo Presotto, Matteo Balbo e Pierangelo Bordignon
scene, disegno luci e registrazioni audio Babilonia Teatri
grafiche e foto di scena Eleonora Cavallo
produzione La Piccionaia – Centro Produzione Teatrale

 

modulo_prenotazione_i teatrini

scarica tutte le schede_La Scena Sensibile 2017 18

scarica la brochure

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *